#adottaunaparola: le parole della settimana [week 3]

Eccoci al terzo appuntamento settimanale in cui vi presentiamo le parole che ancora non hanno trovato una mamma o un papà adottivi per prendersi cura di loro.

Nei primi due appuntamenti solo due parole sono state adottate, quindi potete ancora farvi avanti per occuparvi delle parole che restano (le trovate qui e qui).

Questa settimana vi portiamo a fare un giro sul Fiume Po, facendo tappa a Gualtieri e a Guastalla.

La piccola Fiume Po ha una pagina già molto completa, con sezioni dedicate all’origine del nome, alla storia, al corso del fiume e dei suoi affluenti, alla fauna tipica, alle città che vi si trovano sulle rive e alle autorità competenti in materia di controllo e pianificazione. Le informazioni contenute nella pagina sono numerosissime e probabilmente è sufficiente fare un controllo sulla completezza dei dati.

La piccola Gualtieri ha una pagina relativamente completa, con tutte le informazioni di base, ma siamo sicuri che una mamma o un papà che conoscono bene la città possono arricchirla con annotazioni sulla storia e la cultura locali.

La piccola Guastalla, invece, ha una pagina davvero ricca di informazioni di ogni tipo. Può comunque essere utile un genitore adottivo che, correggendo la punteggiatura o un errore di battitura, si prenda cura della piccola contribuendo a migliorare e arricchire questo patrimonio di conoscenza comune!

A volte per prendersi cura di una piccola è sufficiente aggiungere qualche link o occuparsi della forma 😉

Siete convinti? Allora andate all’anagrafe di #adottaunaparola, cercate nel riquadro sulla destra la vostra piccola e cliccate sul ciucciotto! Buona adozione e buon lavoro!