AdottaUnaParola va a Scuola: FAQ

Martedì siamo stati al terzo e ultimo appuntamento con le classi partecipanti ad AdottaUnaParola va a Scuola, presso l’IC 6 Irnerio di Bologna, che si è svolto all’incirca con la medesima prassi dei precedenti. Durante i tre incontri, a partire dagli interventi di USR, APT Servizi e Wikimedia Italia, si è sviluppata una vivace discussione con e tra i presenti riguardo le modalità di utilizzo di Wikipedia. Alcune delle domande che sono emerse erano inerenti a questioni teoriche attorno all’enciclopedia libera, altre erano più pratiche e relative al lavoro di editing di una pagina. Noi abbiamo provato a raccoglierle e sintetizzarle in una lista, in modo che le relative risposte siano stabilmente a disposizione di tutti.

FAQ

È possibile adottare una parola che non abbia strettamente a che fare con il turismo? Certamente si; APT in questa iniziativa svolge un ruolo di mediatore e facilitatore tra le scuole e Wikipedia, nell’auspicio che sempre più persone si avvicinino ad un suo uso attivo. Se uno degli obiettivi è che l’enciclopedia libera cresca, qualsiasi elemento riguardi la cultura o un’eccellenza regionale, anche al di là dell’aspetto più specificamente turistico, è il benvenuto.

Si può partecipare al progetto anche attraverso la traduzione di una voce? Assolutamente si, e anzi le operazioni sulle parole in lingua sono più che gradite [in tutta onestà, le adozioni relative alle lingue inglese e spagnolo costituiscono la parte del progetto AdottaUnaParola meno sviluppata e quindi apprezziamo qualsiasi aiuto ci venga offerta in questo senso].

Quali sono le regole di Wikipedia? Wikipedia si fonda su 5 pilastri: 1) enciclopedicità [non tutti i contenuti possono considerarsi enciclopedici; è necessario fare attenzione tanto al contenuto quanto alla forma di ciò che si pubblica ]; 2) punto di vista neutrale [si deve utilizzare un linguaggio che non esprima opinioni e non attribuisca giudizi di merito, attenzione soprattutto agli aggettivi qualificativi!]; 3) libero accesso [chiunque può accedere ai contenuti di Wikipedia, così come modificarli]; 4) codice di condotta definito WikiLove [ergo “non partire prevenuti”: sottolinea la tendenza a rispettare il lavoro degli altri e presumerne la buona fede]; 5) non esistono regole fisse – eccetto i cinque principi elencati [ed ogni regola può essere riconsiderata a seguito di una discussione].

Qual è la metodologia utilizzata da Wikipedia per controllare la qualità delle proprie voci? Essendo un’enciclopedia libera -editabile da chiunque- si tratta di una metodologia di controllo a posteriori; nessun contenuto viene filtrato prima della pubblicazione e in caso di vandalismi si interviene ripristinando la versione precedente, memorizzata nella cronologia della pagina. Nonostante sia una metodologia “poco scientifica” finora ha funzionato; i vandalismi più evidenti vengono generalmente rimossi in meno di un minuto. Ogni pagina Wikipedia è controllata e controllabile da chiunque: sono gli stessi lettori che, quando si accorgono di un errore, intervengono per correggerlo.

È possibile che una voce venga peggiorata anziché migliorata? Certo, e succede di continuo. Come dicevamo, i vandalismi più evidenti [per esempio la cancellazione totale di una voce] vengono generalmente rimossi in meno di un minuto; il problema si pone in relazione ai vandalismi più piccoli [per esempio la modifica di un numero o di una data]. La regola dovrebbe quindi essere controllare sempre anche su altre fonti i contenuti presenti su Wikipedia. In questo modo si insegna ai fruitori a non dare per scontata la veridicità di ciò che leggono e ad approcciarsi alla ricerca di informazioni in maniera critica.

Perché mi devo registrare? Nonostante Wikipedia sia editabile anche senza essere loggati, è preferibile registrarsi. Il procedimento di registrazione è molto semplice e richiede solo l’inserimento di un nickname, di una password ed eventualmente di una mail [che comunque rimarrà privata e servirà solo per recuperare la password in caso di smarrimento]. Registrandosi si ottiene una pagina utente, che permette di creare un proprio profilo e rende più facile comunicare con gli altri. È consigliabile che ogni persona compili il proprio profilo con una breve presentazione, specificando che si sta collaborando al progetto AdottaUnaParola va a Scuola [in questo modo è auspicabile che, in caso di eventuali discussioni con altri wikipediani, essi abbiamo maggiore pazienza e disponibilità all’aiuto].

È preferibile creare un account singolo o un account di gruppo? Gli account di gruppo sono sconsigliati [e anche un po’ malvisti] in quanto non si riesce ad attribuire la paternità reale del materiale pubblicato su Wikipedia da quell’account. Questo aspetto è importante perché ogni intervento sull’enciclopedia libera comporta responsabilità personale sia civile che penale. La creazione di un account personale diventa così un modo per responsabilizzare il proprietario sul peso delle proprie azioni all’interno dell’enciclopedia. Ogni classe è poi libera di agire come meglio ritiene: delegando l’editing effettivo ad una sola persona che crea l’account, oppure creando tanti account quanti sono gli studenti/genitori adottivi; l’importante è che [ai fini della valutazione finale e della conseguente assegnazione dei premi] vengano segnalati all’USR tutti gli account che hanno operato sulla parola adottata.

Dove trovo aiuto su Wikipedia? Sulla colonna sinistra di ogni pagina è sempre presente il link Aiuto, che porta alla pagina di presentazione dei manuali; in essi sono descritte tutte le azioni che si possono attuare nell’editare una pagina. Se si incontrano comunque difficoltà nel portare a termine il proprio proposito, è possibile richiedere l’aiuto di un tutor volontario, che proverà a chiarire eventuali dubbi. Detto questo, se vi scontrate con qualcosa che non riuscite a fare perché non è spiegato bene, non esitate a segnalarlo: feedback del genere sono preziosi in quanto permettono a Wikipedia di migliorarsi.

Cosa sono i template e come si usano? I template possono sembrare la cosa più complicata del markup di Wikipedia, ma una volta capito come funzionano non sono così difficili da adoperare. Sono modelli già pronti [come avvisi, tabelle etc] da inserire nella pagina e compilare con le informazioni specifiche; hanno lo scopo di uniformare tra loro la struttura delle pagine afferenti ad un medesimo tema. Per esempio, se si crea una pagina relativa alla biografia di qualcuno, si dovrà inserire il template Bio . Il template è utile anche perché, in questo caso, include automaticamente il personaggio in questione nelle altre pagine direttamente correlate, come il luogo di nascita etc. Ogni template ha una sua pagina di spiegazione.

Come faccio a sapere quali template devo inserire? Esiste un manuale che raccoglie tutti i template esistenti; tuttavia la cosa migliore da fare è andare a vedere quali template sono presenti su pagine simili [relative ad un medesimo argomento] a quella che stiamo editando. Attenzione alle voci in lingua: ogni “comunità linguistica” di Wikipedia, infatti, ha template specifici [attualmente solo alcuni sono standard]. Una volta individuato il “proprio” template, sulla relativa pagina del manuale si trovano le “Istruzioni per l’uso”.

Come faccio a sapere se in altre pagine è citata la voce che ho scelto, in modo da creare un link? Questo aspetto è molto importante per evitare di creare una voce cosiddetta orfana, che non contiene link ad altre pagine e sulla quale è quindi difficile che le persone riescano ad approdare. Si può verificare se ci sono altre pagine contenenti il titolo della voce prescelta utilizzando lo strumento presente in spalla sinistra “Puntano qui”.

Cosa devo fare se qualcuno cancella il mio lavoro su una voce? Può capitare che si presenti questa possibilità, soprattutto quando si è alle prime armi; in questo caso è consigliabile evitare di inserire nuovamente lo stesso contenuto, azione che potrebbe scatenare una cosiddetta edit war, ma entrare in dialogo con gli altri wikipediani attraverso la relativa pagina di discussione.

Come posso dialogare con gli altri utenti di Wikipedia? Lo strumento più diretto per avere un dialogo con gli altri wikipediani è la pagina di discussione accoppiata ad ogni voce; esistono inoltre Bar tematici, dove poter discutere e confrontarsi con altri. Attenzione, in Wikipedia non esiste il principio di autorità e ci si dà sempre del tu; dal momento che il più delle volte non si conosce direttamente la persona con la quale si sta dialogando, il principio del “lei non sa chi sono io” non funziona.

Se devo creare una voce nuova è meglio creare la voce inserendo il testo già pronto o iniziare con una bozza? È sempre preferibile iniziare creando una bozza piuttosto che inserire un testo fatto e finito, anche perché si può incontrare l’interesse di qualcun altro che può concorrere alla creazione della voce [coerentemente con il principio di libertà che sta alla base di Wikipedia, infatti, l’essere genitori adottivi non implica l’avere proprietà esclusiva sulla voce].

Perché è così importante non inserire su Wikipedia materiale copiato da altri siti? Le licenze CC [Creative Commons] e, nello specifico, la licenza BY – SA adottata da Wikipedia è basata sul presupposto che la conoscenza deve essere accessibile e utilizzabile da tutti. Questa licenza viene applicata a qualsiasi tipo di contenuto pubblicato al suo interno. Al contrario, tutto il materiale pubblicato su Internet è per lo più coperto da copyright [tranne i materiali per i quali è decaduto il diritto d’autore e che quindi sono diventati di dominio libero]. È quindi necessario fare attenzione a non violare tale copyright pubblicando su Wikipedia testi copiati da altri siti, senza averne l’autorizzazione. Nel caso in cui desideriate riportare su Wikipedia un testo scritto da voi ma pubblicato anche su altri siti, è necessario compilare la relativa autorizzazione.

Come faccio a esercitarmi senza fare danni? Fare danni in Wikipedia è impossibile, perché anche se si sbaglia, è sempre possibile, grazie alla cronologia, ripristinare la versione precedente della voce con un semplice click. È inutile quindi avere timore ed è anzi necessario sperimentare: in Wikipedia “ci si fa da sé”, si impara per prove ed errori, e tutti hanno iniziato così. Tuttavia, per il primissimo approccio, è possibile fare esperienza sulla pagina Prove.

Infine, una piccola nota: tra gli strumenti [“Stampa/esporta”]disponibili su Wikipedia esiste la possibilità di creare un libro con le voci che si desidera mettere insieme, salvare ed eventualmente stampare; questo strumento può essere utile alle classi per creare una raccolta delle voci sulle quali hanno lavorato!

Ricordiamo a tutti i partecipanti che a breve saremo disponibili per assistenza via Skype, all’indirizzo AdottaUnaParola, tutti i mercoledì dalle 11 alle 13.

UPDATE: il termine ultimo per il lavoro sulle voci adottate è mezzanotte di domenica 20 maggio 2012.