Blog

#adottaunaparola impara le lingue

#adottaunaparola impara le lingue

Se vi trovaste un tesoro in casa cosa ci fareste? Sì insomma, qualcosa come un Raffaello originale o una schedina vincente del SuperEnalotto o un’altra cosa così: voi cosa ci fareste? Noi un tesoro ce lo siamo trovati “in casa” per davvero, grazie ad #adottaunaparola ed anche bello robusto. Ci son dentro persone- oltre cento, […]

Continue reading →

#adottaunaparola: aggiungi la voce mancante

#adottaunaparola: aggiungi la voce mancante

#adottaunaparola sta funzionando bene. E’ una bella notizia e lo diciamo a bassa voce. Ma non è di questo che vorremmo ragionare con voi in ogni modo. Invece, la proposta oggi è quella di *riaprire* il censimento delle voci su turismo e cultura in regione, per dare spazio alle parole rimaste fuori dalla prima tornata […]

Continue reading →

La nuova anagrafe di #adottaunaparola

La nuova anagrafe di #adottaunaparola

Anzitutto, come si dice in questi casi, grazie di essere venuti. che un’inaugurazione senza gli amici sarebbe inutile e un po’ molto triste [e scusate anche per l’odore di vernice, ma abbiamo finito di verniciare soltanto ieri e magari di aria non ne è passata abbastanza]. Comunque, la ragione per cui vi abbiamo invitati qui […]

Continue reading →

Tutto in una mappa: Adotta una parola

Tutto in una mappa: Adotta una parola

L’idea ce l’ha data Maurizio Nicosia, vecchio amico di TER e “papà modello” della voce relativa all’Accademia di Belle Arti di Bologna. In una conversazione su Friendfeed, Maurizio ci suggeriva di dare sostanza visiva al progetto Adotta una parola, materializzando su una mappa le voci già adottate e quelle ancora in cerca di mamma e […]

Continue reading →

Sette giorni (e qualche consiglio pratico) per #adottaunaparola

Sette giorni (e qualche consiglio pratico) per #adottaunaparola

Ma quali bilanci? Mica si possono fare bilanci dopo una settimana. Che le torte, se si vuole provare a cucinarle bene, ci vuole tempo e tanta pazienza. Però- però- se un amico ti chiede come hai preparato l’impasto e se il forno è caldo e cosa si vede, a quell’amico gli puoi rispondere. E allora […]

Continue reading →

Adotta una parola [sottotit: il censimento diventa grande?]

Adotta una parola [sottotit: il censimento diventa grande?]

Duecentocinquantotto, sette, cinquantadue, trenta. Detti così son soltanto numeri, buoni per la tombola o per l’ennesimo sondaggio di giornata. Ma invece no, perché stavolta dietro le cifre ci sono conoscenze e lavoro vero. Sì perché quelli citati- 258 parole totali, 7 emergenze storiche, 52 personaggi illustri (e soprattutto) 30 contributori- sono dati, alcuni dati, raccolti […]

Continue reading →